domenica 31 agosto 2014

Norvegia partecipa esercitazioni in Lettonia

Telemark Battalion (TMBN)
La Norvegia sta inviando in Lettonia 190 soldati e un numero non precisato di mezzi corazzati in forza al battaglione meccanizzato Telemark; la notizia, diramata dal ministro della Difesa norvegese, Ine Eriksen Søreide, e diffusa dalla testata VG Nett, precisa che l'unità parteciperà alle esercitazioni NATO in Lettonia e che rimarrà fuori sede per per almeno due mesi. Secondo quanto diffuso dall'agenzia di stampa austriaca APA, Riga si prepara infatti ad ospitare l'esercitazione congiunta Steadfast Javelin II, manovra a livello brigata che dal 1° al 10 settembre verrà giocata da nove Paesi NATO a pochi chilometri dal confine con la Russia, e la Silver Arrow 2014, esercitazione che si svolge dal 29 settembre al 10 ottobre e alla quale, oltre all'esercito lettone, prendono parte rappresentanti di Gran Bretagna, Estonia e Stati Uniti. Formato nel 1993 come unità dipendente dalla Brigata Nord, il battaglione meccanizzato di fanteria Telemark ha sede a Rena ed è equipaggiato con tank Leopard 2 e cingolati da combattimento CV9030; ha partecipato alle campagne NATO in Bosnia Erzegovina (1997-1999), Kosovo (1999-2002), Iraq (2003) e Afghanistan (2003-2008).