mercoledì 18 marzo 2015

Il consorzio Boeing - Saab presenta la GLSDB

GLSDB Boeing-Saab
Boeing e Saab hanno completato la presentazione ai clienti della nuova Ground Launched Small Diameter Bomb (GLSDB), munizione guidata di piccolo calibro adattata al sistema di lancia multiplo di razzi (MRLS) M270A1 prodotto da Lockheed Martin - Diehl BGT Defence. La notizia, diramata dall'ufficio stampa di Saab AB, precisa che la GLSDB combina le tecnologie utilizzate per la bomba di piccolo diametro GBU-39B e il razzo M-26 utilizzato nei sistemi MRLS. Saab Nord America sarebbe in contatto con diversi potenziali clienti, tutti utilizzatori di MRLS, e il primo contratto potrebbe essere firmato entro 18-24 mesi; colloqui sarebbero in corso con l'esercito degli Stati Uniti e con altri Paesi, di cui non è stato rivelato il nome. Equipaggiata con una spoletta programmabile per la detonazione ritardata, la GLSDB ha un range di 150 km e una copertura, ad ore 6 dal punto di lancio, di 75 km. I motori impiegati nel test, svolto presso un poligono di tiro presso un poligono di tiro svedese, sono stati forniti dall'azienda norvegese Nammo, gruppo impegnato nella realizzazione di tecnologie aerospaziali e per la Difesa.(IT log defence) Foto: Tactical-life.com