venerdì 8 maggio 2015

Sidewinder per l'Indonesia

AIM-9X Sidewinder
Approvata dalla Security Cooperation Agency US Defense (DSCA) la vendita all'Indonesia di missili aria-aria infrared-tracking AIM-9X-2 Sidewinder. Il contratto, che ha un valore di US$ 47 milioni, prevede la fornitura di 30 AIM-9X-2 Sidewinder Block II All-Up-Round Missiles, 20 AIM-9X-2 Captive Air Training Missiles (CATM), 2 CATM-9X-2 Block II Tactical Missile Guidance Units, 4 CATM-9X-2 Block II Guidance Units e 2 Dummy Air Training Missiles, oltre ad una scorta di parti di ricambio, materiale per l'addestramento e per i test, training del personale, pubblicazioni e documentazione tecnica. DSCA, che detiene il controllo degli aiuti militari ai Paesi amici, ritiene che l'accordo rientri nel quadro degli obiettivi di politica estera degli Stati Uniti e contribuisca al raggiungimento degli interessi legati alla sicurezza nazionale.

L'assegnazione di questo sistema d'arma metterebbe, infatti, Giacarta in condizione di rafforzare la propria sicurezza interna, migliorando altresì l'interoperabilità delle Forze aeree nazionali con quelle USA e la capacità di fronteggiare in modo autonomo le minacce che minano la stabilità del sud-est asiatico, senza peraltro alterare gli equilibri militari nella regione. Principale appaltatore del contratto sarà nominato Raytheon Missile Systems Company, azienda con sede a Tucson, in Arizona, che dal 1956 produce la fortunata serie AIM-9, uno dei missili aria-aria (AAM) a corto raggio più ampiamente utilizzati. Armato con una testata a frammentazione da 9,4 kg, il Sidewinder è un missile all-aspect, lanciabile contro bersagli che si muovono in qualsiasi direzione; ha una gittata di 18 km e raggiunge l'obiettivo ad una velocità di 3.063 km/h (Mach 2,7). Installato sui velivoli di oltre 40 nazioni, è facilmente configurabile con un'ampio numero di caccia, inclusi l'F-15, F-16, F/A-18, F-4, Tornado, JA-37 Viggen e Sea Harrier, oltre che con aerei da combattimento quali l'A-4, A-6, AV-8B e con gli elicotteri AH-1. (IT log defence) Foto: Raytheon