martedì 13 ottobre 2015

Ka-52K per le Mistral egiziane

Ka-52K Katran
Dopo l'accordo definitivo con Parigi sull'acquisto delle navi di proiezione e comando classe Mistral originariamente destinate alla Russia, il Cairo starebbe ora trattando con Mosca la fornitura dei velivoli che dovranno andare a comporre la forza aerea imbarcata sulle due unità. Si tratterebbe di 50 Kamov Ka-52K Katran, versione imbarcata dell'elicottero d'attacco Hokum-B  Alligator che Russian Helicopters Company potrebbe dichiarare operativo entro il 2017. La notizia, pubblicata dall'agenzia di stampa TASS, precisa infatti che i velivoli non saranno consegnati prima del 2018, anno in cui dovrebbero essere assegnati anche alla Marina Militare russa.

Le navi di proiezione e comando classe Mistral ospitano fino a 1000 soldati (450 per navigazioni di lungo periodo e 150 per operazioni rapide), 59 mezzi corazzati e 16 elicotteri pesanti o 35 leggeri, oltre a 160 uomini di equipaggio. Il ponte di volo, di circa 6.400 m² (69.000 sq ft), ospita sei punti di atterraggio, uno dei quali è in grado di supportare un carico di 33 tonnellate elicottero; l'hangar, di 1.800 m²  (19.000 sq ft), accoglie, invece, fino a 16 elicotteri, oltre aduna zona di manutenzione con un carroponte. Il ponte di volo e l'hangar sono altresì collegati da due ascensori per il trasporto velivoli, ciascuno dei quali è in grado di sollevare 13 t. Il primo, di 225 m² (2.420 sq ft), si trova vicino alla poppa della nave, sulla mezzeria, ed è abbastanza grande per trasportare un elicottero in configurazione di volo; il secondo, di 120 m² (1.300 sq ft), si trova, invece, a poppa della sovrastruttura. 

Caratterizzato dalla classica configurazione Kamov, con due rotori principali coassiali e contro-rotanti,  il Ka-52K Katran è munito di pale pieghevoli più corte rispetto a quelle dell'Alligator e di carrello di atterraggio rinforzato. E' equipaggiato con due turboalbero Klimov VK-2500 da 2.700 hp ciascuno che lo spingono ad una velocità massima di 350 km/h  (189 knots, 217 mph) e sviluppano  un raggio di combattimento di 460 km e un'autonomia (con 4 serbatoi supplementari) di 1.160 km (720 mi). L'armamento prevede: un cannone 2A42 da 30 mm (460 colpi e fornitura di munizioni selettiva a tasso variabile di fuoco) e  2000 kg di carico bellico: 4 missili guidati aria-terra 9A4172 Vikhr o missili anticarro 9K114 Shturm a guida laser multi-canale semiautomatico; 2 missili aria-aria Igla-B; 4 pod da 20 razzi non guidati S-8 calibro 80 millimetri o 4 pod da 5 razzi S-13 calibro 130 mmi; 2 missili sub-sonici antinave Zvezda Kh-35U Star (AS-20 Kayak). (IT log defence) Foto: Lenta.ru