sabato 5 dicembre 2015

Nuovi MiG-31BM per VVS

MiG-31BM
Le Forze aeree russe (Voenno-vozdušnye sily Rossijskoj Federacii - VVS) hanno ricevuto l'ultimo lotto di MiG-31 Foxhound aggiornati alla versione BM, versione multiruolo del caccia intercettore in grado di riconoscere ed intercettare in un range di 320 km aerei stealth, missili da crociera e droni ipersonici, monitorare fino a 24 bersagli aerei simultaneamente, attaccandone sei contemporaneamente, attivare missili aria-aria e aria-superficie e colpire anche obiettivi al suolo. Secondo quanto pubblicato dagli organi di stampa russa, l'aggiornamento dei caccia è stato effettuato presso gli stabilimenti Sokol di Nizhny Novgorod, dove secondo i piani viene svolto ogni anno l'upgrade di 12 MiG-31. Grazie al processo di modernizzazíone finanziato dal Ministero della Difesa, saranno circa 130 i MiG-31 aggiornati alla versione BM; entrato in servizio  nel 1989, il caccia potrebbe volare fino al 2035, con una vita operativa estesa di oltre 30 anni rispetto agli originali 25. (IT log defence) Foto: 1Tv,ru