lunedì 22 agosto 2016

Hillary Clinton incontra la Aerospace Industries Association

David F. Melcher
Hillary Clinton ha incontrato David F. Melcher, presidente e CEO dell'Aerospace Industries Association (AIA), l'organizzazione che raccoglie più di 300 fra industrie ed aziende aerospaziali statunitensi e che rappresenta imprese quali Boeing, Lockheed Martin e Raytheon. L'annuncio, fatto mercoledì scorso dall'ufficio stampa di AIA, dimostra quanto importante sia negli Stati Uniti il rapporto tra politica ed industria della Difesa. Secondo quanto dichiarato al portavoce AIA, Daniel Stohr, Melcher avrebbe reso un breve ed informale briefing alla signora Clinton sulle priorità dell'organizzazione da lui rappresentata, ricordando altresì l'importanza del settore aerospaziale, civile e militare, per l'economia e per la sicurezza nazionale. Lo scorso 9 giugno Melcher aveva partecipato ad un incontro organizzato a New York City dal rappresentante Repubblicano Donald Trump: l'imprenditore statunitense ha più volte espresso il suo disappunto sullo stato delle Forze armate USA, dichiarandosi convinto che sia ormai giunto il momento di pensare ad una "ricostruzione" dell'intera organizzazione. Fondato nel 1919, l'AIA è un'organismo indipendente e no-profit, apolitico ed equidistante dagli schieramenti che ogni quattro anni si confrontano per la corsa alla Casa Bianca. Essendo un'organizzazione commerciale, risente comunque dei processi politici che caratterizzano l'economia del Paese. (IT log defence) Foto: AIA