martedì 6 dicembre 2016

India addestra piloti vietnamiti

VPAF Sukhoi Su-30MK2 
Le Forze aeree indiane (IAF) addestreranno i piloti della Vietnam People's Air Force (VPAF) sul caccia Sukhoi Su-30MK2: la notizia, pubblicata dal quotidiano Tribune India, precisa che l'accordo è stato raggiunto lunedì scorso a Nuova Delhi a margine dell'incontro tra il ministro della Difesa Manohar Parrikar e il suo omologo vietnamita Ngo Xuan Gen Lich, Per lo stesso tipo di velivolo, nel 2015, l'India aveva già concorso all'addestrato dei piloti della Malaysian Royal Air Force (MRAF). Oltre ad una serie di esercitazioni aeree congiunte, Kuala Lumpur e Nuova Delhi sarebbero ora in procinto di istituire una piattaforma comune per lo scambio di dati sulla formazione, la manutenzione e il supporto tecnico delle rispettive flotte. Questo è il secondo accordo sottoscritto da Vietnam e India in materia di formazione militare. Nel 2014 il personale di bordo e i tecnici della Vietnam People's Navy (VPN) destina ai sottomarini russi classe Kilo sono stati addestrati presso la Submarine Training Base INS Satavahan di Visakhapatnam, Andhra Pradeshil, centro d'eccellenza della Indian Navy (IN) dal quale dipende anche la School of Advanced Undersea Warfare (SAUW), scuola avanzata per gli equipaggi imbarcati sui sottomarini nucleari classe Arihant e classe Chakra (Akula II). (IT log defence) Foto: Soha News