venerdì 2 dicembre 2016

Turchia offre unità FAC al Pakistan

STM FAC-55
Il costruttore navale turco Savunma Teknolojileri Mühendislik ve Ticaret A.Ş. (STM) avrebbe offerto al Pakistan una unità litoranea veloce FAC-55,  nave con compiti offensivi di attacco rapido generalmente impiegata in prossimità delle zone costiere. Già proposta a Qatar ed Azerbaijan, la FAC-55 viene ora portata all'attenzione della Marina Militare pakistana (PN) che sarebbe pronta ad acquistare fino a sei unità navali lanciamissili. STM è attualmente impegnata nel Turkish Naval Forces Fast Attack Craft Project e per il governo turco punta ad ampliare la collaborazione con il Pakistan in seno al Navy Fleet Replenishment Ship and Submarine Modernization Project. Lo scorso agosto la società di stato pakistana Karachi Shipyard & Engineering Works (KSEW) ha varato nei cantieri di Dockyard Road una nave cisterna da 17 mila tonnellate realizzata in collaborazione con la STM per la PN. Nel triennio 2006-2008 i cantieri turchi Yonca Onuk hanno, inoltre, costruito per il Pakistan quattro Multi-Role Tactical Platform (MRTP), due battelli da 17,30 m per 70 tonnellate (MRTP-15) e due da 35,6 0m per 120 tonnellate (MRTP-33). (IT log defence) Foto: Quwa.org/ Karachi Shipyard & Engineering Works