domenica 8 gennaio 2017

Azienda turca per sistemi C4I destinati a sottomarini pakistani

SSK classe Agosta 90B
La società high-tech Havelsan con sede ad Ankara fornirà i sistemi navali di comando e controllo destinati all'aggiornamento di tre sottomarini pakistani classe Agosta 90B (classe Khalid).  La gara era stata indetta lo scorso giugno dall'azienda di stato Savunma Teknolojileri Mühendislik ve Ticaret A.Ş (STM), appaltatore principale per il Ministero della Difesa turco che ha sottoscritto con la Marina Militare pakistana (PN) un contratto per complessivi US$ 350 milioni. In qualità di "general contractor", STM è responsabile della selezione delle società ritenute idonee alla fornitura dei sottosistema necessari all'aggiornamento dei sottomarini d'attacco (submarine anti-submarine hunter-killer SSK) a propulsione convenzionale Khalid (S137), Saad (S138) ed Hamza (S139), unità  classe Agosta 90B di concezione francese in servizio rispettivamente dal 1999, 2003 e 2008. Havelsan è una società di software e sistemi informatici che offre soluzioni globali nei settori della Difesa e dell'Information Technology (IT). Le principali aree di competenza riguardano i sistemi C4ISR, i sistemi destinati al combattimento navale, alla Difesa Aerea, al Management Information Systems, alla simulazione e alla formazione, alla Cyber Security e alla gestione delle fonti si energia. (IT log defence) Foto: naval-technology.com