giovedì 22 giugno 2017

Cina vuole rompere monopolio commerciale dei caccia da combattimento

FC-31 Gyrfalcon
La Cina è pronta a commercializzare a livello mondiale caccia stealth multiruolo FC-31 Gyrfalcon: il prezzo del bireattore di quinta generazione prodotto dalla Shenyang Aircraft Corporation è stato fissato in circa US$ 70 milioni, cifra pari alla metà del danaro richiesto dalla Lockheed Martin per l'F-35 Lightning II. La notizia, diffusa all'International Paris Air Show 2017 dalla capogruppo Aviation Industry Corporation of China (AVIC), precisa che il velivolo avrebbe già ricevuto le attenzioni di molti paesi. Dopo il Dubai Airshow 2015, questa è la seconda volta che il l'FC-31 partecipa ad evento organizzato oltreconfine; presentato nel 2012 come primo caccia da combattimento stealth prodotto in Cina, può trasportare fino ad otto tonnellate di armi ed ha una durata di vita operativa di 30 anni. Li Yuhai, vice direttore generale di AVIC, ha dichiarato che l'FC-31 verrà utilizzato per porre fine al monopolo commerciale che alcune nazioni impongono sul mercato dei caccia da combattimento di quanta generazione. (IT log defence) Foto: DefenseTech